Vitale: “Saponara campione. Sousa? Rimanere a Firenze deve essere un pregio. Alla Fiorentina non piace fare affari con l’Empoli”

L’ex direttore sportivo dell’Empoli, Pino Vitale, è stato interpellato da Radio Blu per parlare di alcuni temi che legano la sua ex società alla Fiorentina: “Saponara è un campione che non c’entra niente con la parte bassa della classifica di Serie A. Voci destabilizzanti da Firenze? Corsi è uno che il calcio lo sa far bene e se ha detto queste cose ha le sue ragioni. Sousa? Rimanere a Firenze deve essere un pregio, se uno non ci vuol restare se ne può andare. Di allenatori ce ne sono quanti ne vogliamo. Una volta dicevano che ciò dipendeva dai rapporti tra me e Corvino. Ora sono cinque anni che non ci sono più e…molto probabilmente alla Fiorentina dispiace fare affari con l’Empoli. Eppure di giocatori importanti ne sono venuti fuori dalla squadra azzurra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*