Questo sito contribuisce alla audience di

Vitor Hugo, da oggetto misterioso a risorsa improvvisa?

La Nazione di oggi fa il punto su il difensore della Fiorentina Vitor Hugo, il quale se non è un oggetto misterioso poco ci manca. Eppure chi lo vede giorno dopo giorno in allenamento giura che stia crescendo e prendendo confidenza con il calcio italiano. Per questo motivo le sue quotazioni potrebbero essere in rialzo per il contrattempo che ha fermato Laurini. Contro la Roma la fase difensiva sarà determinante, ed ecco perchè  Pioli potrebbe passare alla linea difensiva a 3, togliendo i due terzini e puntando sul trio composto Pezzella, Astori e Vitor Hugo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Bene che Hugo si faccia trovare pronto ma ricordarsi che c’è milenkovic che secondo me promette molto bene.

  2. Io vado controcorrente e dico che Milenkovic è meglio di Victor Hugo, ma essendo il brasiliano la terza scelta ed essendo costato 8 milioni, se si passa alla difesa a tre, sarà lui il prescelto; il brasiliano lo vedo lento nei movimenti, buon colpitore di testa, ma un poco in difficoltà quando deve difendere, specialmente con giocatori veloci.

  3. Tifolamagliaviola

    I due terzini non li toglie, li mette sugl’esterni dei 5 di centrocampo …. bisognerebbe sapere pero’ se questo modulo è stato già provato perchè non si puo’ inventare su due piedi … ripeto, tenuto conto che la Roma segna molto su calci piazzati, almeno in campionato, non sarebbe male avere 3 centrali

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*