Questo sito contribuisce alla audience di

Viviano: “A casa mia non si poteva stare senza tifare per la Fiorentina. Il mio idolo era Batistuta”

Protagonista assoluto della sfida di domenica sarà Emiliano Viviano, portiere della Samp, ex viola e gran tifoso: a Il Secolo XIX Viviano ha ribadito ulteriormente la sua fede: “Confermo, per me contro la Fiorentina è da sempre una sfida unica ma l’emozione resta fuori dal campo. I miei familiari viola? Se a casa mia non tifavi Fiorentina non potevi stare. Però mia mamma Carla tifa per me quando gioco contro la Viola. Idolo? Era Batistuta, non faccio parte di quella categoria di portieri nati con la passione dei pali”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*