Questo sito contribuisce alla audience di

Viviano contro l’arbitro: “Scarso, scarso, scarso…”

E’ stata una vera e propria beffa per la Sampdoria al San Paolo, con il Napoli che ha trovato il 2-1 al 95′ nell’anticipo di sabato sera dopo che i blucerchiati erano passati in vantaggio e avevano tutto sommato meritato quantomeno il pari. Protagonista in negativo l’arbitro Di Bello: prima ha espulso severamente Silvestre sul risultato ancora di 0-1 e poi ha concesso forse troppo recupero, permettendo così la vittoria del Napoli. L’ex Fiorentina Emiliano Viviano (ieri out) ha commentato su Twitter con un “Scarso scarso scarso scarso scarso” che era presumibilmente rivolto al direttore di gara e che è stato prontamente rimosso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Peccato per Viviano che prima della fine del primo tempo c’era un rigore per il Napoli…

  2. Tifolamagliaviola

    Ha ragione, l’arbitro era scarso. Viviano migliorera’ con gl’anni, anche con la Samp, che difende con 9 giocatori, ha fatto delle cose che se le facesse il Tata lo finirebbero in campo

  3. Mi meraviglio infatti che nella girandola di nomi riguardanti il portiere il suo nome non sia mai comparso. Era evidente che quando arrivò qua ancora non era comlpetamente a posto. Adesso non so come sta fisicamente ma se ha recuperato è da prendere senza indugi perché oltretutto coi piedi…non è Tata.

  4. La lingua inveca va sempre a spasso disinvolta.

  5. Quando arrivo’ a Firenze, aveva ancora i postumi dell’infortunio al ginocchio…..

  6. Voglio bene a Emiliano essendo da sempre stato un cuore Viola..Ma altrettanto ricordo la sua fallimentare stagione in Viola..Un portiere probabilmente disturbato dalla pressione dei suoi sentimenti nel difendere la porta della squadra del cuore… Tuttavia attualmente più maturo lo vedrei bene oggi nuovamente in Viola a contendere la titolarità al ……Tatarasanu

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*