Viviano: “Montella è arrivato in un momento difficile della squadra. A Bernardeschi serve solo fiducia”

viviano3

Ai margini di un intervista su Radio Deejay, Emiliano Viviano, accanito tifoso ed ex portiere viola, ha parlato anche di Fiorentina: “Il mio rapporto con Montella? Sinceramente mi aspettavo che la squadra avesse una reazione diversa con l’arrivo di Vincenzo, abbiamo faticato molto di più di quanto mi aspettavo. La colpa non è stata del mister: sapete benissimo che, quando la tua squadra finisce nelle zone bassa della classifica, si fa tutto più difficile. Bernardeschi? Federico a mio parere è un giocatore molto molto forte. Ovviamente però, essendo un ’94, è normale che abbia un rendimento altalenante. L’importante è dargli fiducia. Tutta la squadra non è stata al top negli ultimi mesi e non è necessario e produttivo puntare il dito contro qualcuno in particolare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. ANGELO IANNATTONE

    No a bernardeschi serve solo ritornare in panchina e un bagno di umiltà. Se penso che abbiamo dato Rosso perché non era in “forma”…perché quanti giocatori viola sono in forma di rossi attualmenteente? Società di incompetenti. Via della valle…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*