Viviano: “Montella era convinto che non ce la facessi a dare il massimo con la Fiorentina perché…”

viviano3

L’ex portiere della Fiorentina, ora alla Sampdoria, Emiliano Viviano, è tornato a parlare della sua esperienza vissuta nel capoluogo toscano dove lui è nato e nella squadra per cui ha sempre fatto il tifo: “Firenze non è mai lontana – ha detto Viviano al Corriere di Bologna – il legame che ho con la mia città non si spezzerà mai. Io ho fatto la mia strada come la Fiorentina ha fatto la sua. Da parte mia non c’è rancore, e neanche voglia di rivincita”. Viviano ha avuto un rapporto particolare con Montella che ha ritrovato alla Sampdoria: “Ne ho parlato anche con lui, ma tra noi poi in fondo non c’erano stati litigi. Il dualismo con Neto? Non è che Montella vedesse solo lui, il fatto è che pensava che io non ce la facessi a dare il massimo per troppe pressioni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Magari tornasse

  2. Emiliano uno di noi ultras

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*