Questo sito contribuisce alla audience di

Vogliamo essere i primi!

Dopo 15 partite senza sconfitte per la Roma arriva la gara casalinga contro la Fiorentina. I viola, lanciati dalla vittoria contro il Verona, arrivano all’Olimpico con molti dubbi di formazione ma con una certezza: vendicarsi delle tre sconfitte della passata stagione infliggendo ai giallorossi il primo stop del campionato. Certo non sarà un’impresa facile visto che comunque Roma è sempre un campo ostico per la Fiorentina ma questa volta mancherà il castigatore viola, Francesco Totti, e la Roma senza di lui non riesce più a vincere. Montella vuole fare lo scherzetto alla sua ex squadra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA