Volpi: “Borja è di categoria superiore e con Rossi nessun traguardo precluso. Tra Eder e Kalinic scelgo il croato perché…”

Capitano della Sampdoria di inizio millennio, Sergio Volpi a Lady Radio parla di viola e blucerchiati: “Credo che la Fiorentina stia facendo molto bene e lo sta dimostrando sia in campionato che nelle coppe europee. Il Napoli, così come la Sampdoria, sta dimostrando di avere le caratteristiche per dare fastidio a quelle che lottano per lo scudetto. Centrocampo viola? Da quando è arrivato mi piace tantissimo Borja Valero, è di categoria superiore. Gioca con grande semplicità e non sembra mai in difficoltà. Il centrocampo viola credo che sia completo, con la sorpresa Vecino che mi ha impressionato nelle poche volte che l’ho visto giocare. Kalinic vs Eder? Scelgo Kalinic per il semplice motivo che è arrivato da poco in Italia e si è ambientato subito. Eder non è più una sorpresa, è una conferma e già da qualche stagione sta mostrando le sue qualità. Obiettivi della Fiorentina? L’ho vista giocare e mi ha impressionato a San Siro, dove ha massacrato l’Inter, ma anche quando ha perso non ha mai meritato di perdere, ha sempre giocato alla pari degli altri. Penso che si possa togliere grosse soddisfazioni, se poi c’è anche il valore aggiunto di Rossi nessun traguardo precluso per la Fiorentina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA