Wolski: “Entro domani il Wisla può riscattarmi. La Fiorentina mi sta osservando, ho anche altre proposte”

wolskiAtalanta2

Rafal Wolski è giunto al Wisla a gennaio e lo ha salvato con due giornate di anticipo ai play out grazie a tante ottime prestazioni e reti, come avrete potuto leggere nella nostra rubrica settimanale. Adesso il club polacco, come riporta przegladsportowy.pl, ha un diritto di riscatto a 500 mila euro dalla Fiorentina, ma il club naviga in cattive acque finanziarie. Ecco alcune dichiarazioni di Wolski riportate dal portale: “Entro il 15 maggio il Wisla ha diritto di riscattarmi. I colloqui con il mio procuratore vanno avanti. Il club conosce la mia volontà: ora servono i fatti. Sto bene fisicamente, qui ho giocato con regolarità, quasi sempre titolare, cosa che non avveniva nelle mie esperienze precedenti. La Fiorentina mi sta osservando ed è in contatto con il mio procuratore. Non conosco ancora quali sono i loro programmi con me, ho anche altre proposte, decideremo a fine stagione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Mi piacerebbe rivederlo in Viola

  2. 500 mila euro? Lo dobbiamo riportare a Firenze e daglielo in pasto (calcistico) a Sousa. Per me il giocatore è buono.

  3. Dai ragazzi non scherziamo…wolski e’ il giocatore con più talento in assoluto della squadra viola…l’unico che ha quasi lo stesso genio e’ ilicic che al 99% andrà via….con la differenza che ilicic metà stagione la fa’dormendo mettendo così nei casini i compagni…..wolski e’ il futuro.. .a meno che preferiate mati Fernandez,kuba,o bernardeschi….sfv.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*