Wolski invischiato nei bassifondi

Il centrocampista offensivo di proprietà della Fiorentina Rafal Wolski, in prestito al Mechelen, nella Jupiler League del Belgio nella 13esima giornata di campionato ripassa dalla tribuna alla panchina, entrando al 71′ nella sconfitta per 2-1 in casa dello Standard Liegi: poco più di 20 minuti per il polacco, in campo sul doppio svantaggio, con la sua squadra che poi è riuscita ad accorciare le distanze solo nel recupero. Adesso si trova ad un solo punto dall’ultima in classifica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA