Wolski: “Mi dispiace per com’è andata l’esperienza fiorentina, ma ci sono sempre i lati positivi”

Foto: LF/Fiorentinanews.com
Foto: LF/Fiorentinanews.com

L’ex viola Rafal Wolski ha parlato a Sport.pl della sua avventura italiana con la Fiorentina, descritta come non troppo felice: “Purtroppo è andata così. Pensavo di poter rimanere un po’ di tempo in più. La prima parte dell’esperienza fiorentina è stata condizionata da un infortunio: sono stato ai box per un anno e mezzo, perdendo fiducia e convinzione. Non è così semplice trovare un posto nella Fiorentina, che è una squadra forte e che ogni anno lotta per andare in Europa. Il periodo a Firenze per me è stato difficile, ma prendo le cose buone: mi è stato utile per fare esperienza che potrebbe servirmi in futuro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. A me spiace che l’avventura di Wolski alla Fiorentina sia finita.
    Continuo a credere che sia un grande talento ma, visto che tifo Fiorentina, spero che abbia ragione chi lo ha bocciato.
    Per quanto ce lo hanno pagato avrei comunque provato a tenerlo ancora.
    Certo che Sousa, se ritiene un giocatore non all’altezza, non usa mezze misure…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*