Wolski segna ancora, Hagi jr saluta definitivamente il sogno europeo. VIDEO

Foto: LF/Fiorentinanews.com

Ci sono alcuni giovani giocatori di proprietà della Fiorentina che sono in prestito in club europei: il centrocampista offensivo Rafal Wolski, adesso in prestito al Wisla, nella Ekstraklasa della Polonia, nella prima giornata dei playout retrocessione batte per 3-1 il Gornik giocando fino al 64′ ma segnando alla fine del primo tempo la rete che porta i suoi sul 2-1.

Il centrocampista Marko Bakic, in prestito al Belenenses, nella Primeira Liga del Portogallo, nella 30esima giornata di campionato impatta per 1-1 in casa con l’Academica, non giocando perché ha iniziato a lavorare col gruppo solo a ridosso del match, dopo che in quello precedente era stato costretto ad uscire al 26′ per infortunio. La sua squadra è matematicamente salva. Nella Liga 1 rumena, l’attaccante in prestito al Cluj Steve Leo Beleck nella settima giornata dei play out retrocessione in casa spazza via per 6-0 il Botosani ma non figura nemmeno in panchina. A 7 gare dalla fine, sono sempre 5 i punti di vantaggio sul terzultimo posto che può costare la retrocessione. Il Vitorul Costanta di Ianis Hagi, nella settima gara dei play off scudetto, perde per 2-0 in casa col Pandurii, col giovane centrocampista offensivo ancora una volta titolare, restando in campo fino al 61′ coi suoi sotto di una rete. A 3 gare dalla fine, la sua squadra è sempre quinta ed è ormai estromessa pure dalla qualificazione all’Europa League (il quarto posto è a -9).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Stochelo mi dispiace contraddirti ma sto guardando TUTTE le partite del Wisla e Wolski, nonostante il livello quasi infimo della Ekstraklasa, si concede ancora troppe pause durante la partita…detto ciò il ruolo che gli è stato cucito, cioè centrocampista che parte da lontano e si inserisce può essere interessante e futuribile in ottica viola, anche se ripeto, continuo a non ritenerlo ancora all altezza di un ruolo da protagonista…

  2. Wolski,wolski,wolski….sempre più forte e spero sempre più nostro…sfv

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*