Wolski torna protagonista dopo quattro mesi di naftalina

Ci sono alcuni giovani giocatori di proprietà della Fiorentina che sono in prestito in club europei: il centrocampista offensivo Rafal Wolski, in prestito al Mechelen, nella Jupiler League del Belgio, nella 22esima giornata di campionato nella gara esterna col Westerlo persa per 3-2 gioca titolare fino al 78′, servendo l’assist del 2-2 un minuto prima di uscire. E’ stato schierato in una nuova posizione, ovvero come esterno sinistro nel 3-5-2 (il suo ruolo naturale è trequartista centrale). Per la cronaca mancava nell’undici iniziale dal 26 settembre scorso, rimediando solo entrate a gara in corso, panchine e pure qualche tribuna. Ferma invece la Liga 1 rumena dove giocano Hagi jr e Beleck.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Sono Sicuro se quest’anno avesse fatto il ritiro con Sousa sarebbe rimasto a giocarsi il posto. Per me lui è forte. Mi piacerebbe vedere un allenatore che ci punta.

  2. Anch’io ci conto molto e mi sorprende il fatto che non sia ancora esploso.

  3. Wolski e’ uno dei miei preferiti……speriamo cresca ancora in modo da tornare alla base quanto prima…sfv.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*