Zampa a FN: “Fiorentina esaltante, Roma folle, dietro concede tanto. Ai viola vorrei rubare la fase difensiva”

Tifosi Roma

Domenica la Fiorentina affronta la Roma, prima contro seconda, un altro ostacolo da superare per la truppa di Sousa che dopo la sconfitta contro il Napoli, nonostante la grandissima prestazione, cerca punti importanti per ricominciare a correre in campionato. Per parlare dei giallorossi Fiorentinanews.com ha contattato chi la Roma la conosce benissimo ovvero Carlo Zampa, telecronista di Mediaset e tifoso della squadra capitolina.

Come sta questa Roma? Come ha detto anche Nainggolan è una squadra che a volte si addormenta…

Quello che è successo in Champions è successo anche in campionato, quindi è un rendimento un po’ altalenante anche se in campionato è seconda in classifica. Lì dovrà lavorare Garcia per dare stabilità al reparto e dare un assetto definitivo alla difesa. Gare come quella contro il Bayer ne abbiamo viste anche in campionato, quindi non è un evento nuovo, e lì i giallorossi dovranno lavorare per migliorare.

Bene in attacco con il miglior score realizzativo, malino in difesa. E’ tutta colpa di Garcia?

Da Garcia ci si aspetta un valore aggiunto perché a disposizione una squadra di assoluto valore. certo sono stati cambiati giocatori importanti in questi anni. Il primo anno Garcia aveva Maicon, Balzaretti, Castan e Benatia di questi due non ci sono più e gli altri non sono quelli di qualche anno fa, tanto che ha dovuto utilizzare De Rossi da centrale. Questa è una giustificazione per lui ma ci si aspetta di più. La società non ha messo a disposizione di Garcia i ricambi adeguati soprattutto in difesa. Avevamo Astori che da noi era andato molto male mentre con Sousa si è ripreso alla grande.

Veniamo alla partita di domenica contro la Fiorentina, sfida da sempre sentita, quest’anno può essere addirittura una sfida scudetto?

Sarà una partita spettacolare. Ho visto Napoli-Fiorentina e mi sono esaltato. Sousa sta facendo un lavoro eccezionale e dal punto di vista fisico i viola sono in un grande momento, non so quanto potranno reggere il pressing continuo e asfissiante. Sousa ha la forza di farsi seguire da tutti i suoi giocatori e questo comporta un surplus da parte dei singoli per la squadra. Con lui Kalinic è diventato uno dei migliori acquisti del campionato. Al momento stramerita il primo posto in classifica. I risultati non sono frutto della casualità. Astori è un altro giocatore. Sarà una grande partita anche perché la Roma è una squadra folle, perché prende tanti gol e concede tante occasioni e avendo di fronte un Kalinic così la Roma è pericolosissima. D’altra parte ha il miglior attacco.

Un giocatore della Fiorentina che farebbe comodo a questa Roma?

Alla Fiorentina mi piacerebbe prendere Kalinic ma la Roma in avanti è messa molto bene, ha il miglior attacco del campionato quindi dico che vorrei rubare la fase difensiva della Fiorentina. Non posso dire che vorrei riportare Astori perché sarebbe un controsenso, ma ammiro molto la linea arretrata viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. ma la roma a questo lo ha messo alla porta e voi ancora lo fate parlare

  2. la roma vista anche in champions è un colabrodo….vero che sono una squadra folle cioè passano da errori da dilettanti a giocate fantascientifiche…io non sono ancora riuscito a capire che razza di squadra è la roma ma spero vivamente che sousa sappia come fermarli e vincere…soprattutto per chiudere la bocca a salah…ingrato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*