Zamparini: “Ora gli allenatori si esonerano da soli”

Zamparini Intervista

Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, parla così direttamente dall’Assemblea di Lega del momento dei rosanero protagonisti di un’altra stagione ricca di colpi di scena in panchina: “Una volta ero io che esoneravo gli allenatori, ora si esonerano da soli. La squadra però c’è e Novellino farà bene. Non ci salviamo con i pareggi, servono le vittorie. L’esonero di Iachini era motivato dal rendimento della squadra in quel momento, con Ballardini è andata male ma rifarei lo stesso percorso. Sono pronto a vendere la società, sarei felice che andasse ai palermitani”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*