Zarate: “Avrei potuto fare di più in carriera ma ora sono felice a Firenze: ho trovato grande città e grande squadra”

Oggi potrebbe tornare in campo dal primo minuto, nel frattempo Mauro Zarate ha parlato al periodico argentino Olè, facendo il punto sulla sua carriera e toccando anche l’argomento Fiorentina: “Ho due anni di contratto con la Fiorentina e qui mi trovo molto bene. Mi piace la città, mi piace il club, mi sento molto bene. In più abbiamo un’ottima squadra e lavoriamo bene. Magari in futuro mi piacerebbe tornare al Velez insieme a tutti gli altri giocatori che adesso sono in giro per il mondo, potremmo far tornare la nostra squadra competitiva. Il mio club preferito? Direi Velez, il luogo dove sono cresciuto. Fuori dall’Argentina però dico Lazio. Se fosse stato per me avrei giocato lì tutta la carriera. Poi ho avuto problemi col presidente Lotito e non l’ho potuto fare. So che non è bello dirlo, ma dalla mia carriera sinceramente speravo di più. Specialmente per come avevo iniziato, per i gol segnati giovanissimo nel calcio argentino. Immaginavo di poter arrivare ai club più importanti d’Europa. L’errore è stato andare a giocare in Qatar, ma ormai è passato. Sono molto felice, ma sento che avrei potuto fare di più”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*