Zarate ed una riduzione che farebbe davvero comodo

Si era detto scalpitante ed impaziente di scendere in campo al White Hart Lane Mauro Zarate e quando Sousa lo ha inserito al posto di Ilicic l’argentino si è fatto subito vedere. Tolto un tentativo di tiro dai trenta metri, Zarate ha offerto subito brillantezza e imprevedibilità alla Fiorentina, creando anche qualche sussulto nell’area degli Spurs. Lui, che anche contro il Napoli non ci sarà, spera fortemente in una riduzione della squalifica che ad ora lo terrebbe fuori anche dalla trasferta di Roma. La società viola è fiduciosa su questa possibilità ma la decisione arriverà solo alla vigilia del big match dell’Olimpico, sempre in tempo comunque per vederlo in campo. Lui e la sua follia calcistica sembrano veramente poter dare una grande mano alla Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. supercannabilover

    A me un mi riesce di farmelo garbare, non passa mai la palla, prova conclusioni impossibili, non torna di un metro a difendere, così condiziona i compagni che rimangono perplessi. Le alternative a lui ci sono.

  2. per me andrebbe utilizzato maggiormente è forse l’unico, in area di rigore, in grado di saltare gli avversari e proporsi per il tiro o passaggi magici.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*