Questo sito contribuisce alla audience di

Zarate: “Ho ascoltato tante offerte e ho preso la mia decisione. Vi racconto Toledo”

Mauro Zarate è uno di quelli che più ha impressionato nel ritiro di Moena, tanto che anche Andrea Della Valle, proprio a Fiorentinanews.com, ha confessato il suo stupore nel vederlo così in forma dopo alcune stagioni piuttosto altalenanti. L’argentino dopo il ritiro ha preso la parola parlando del presente ma soprattutto del suo futuro con la maglia viola: “Il mio obiettivo è restare a Firenze. Ho due anni di contratto con la Fiorentina e voglio giocar bene per questa società. Questa è la mia idea. Aspetterò la mia opportunità per dimostrare che io qua ci posso stare. Mi sento sicuramente più integrato in questa Fiorentina rispetto a quando sono arrivato a gennaio. Stiamo cercando di portare il nostro gioco sui passaggi in profondità per andare in porta. Rossi è un grandissimo attaccante, giocare al suo fianco è perfetto perché lui la butta sempre dentro in un modo o nell’altro. Già far bene all’esordio contro la Juve ti può far capire dove può arrivare la Fiorentina. Con gli anni sono maturato. Toledo? E’ un giovane con un grandissimo futuro. Fa la differenza palla al piede ed è molto veloce. Sa essere molto freddo davanti al portiere. Ho ascoltato tutte le offerte che mi sono arrivate ma io avevo già deciso di restare alla Fiorentina”. Zarate è arrivato a gennaio ed è andato tre volte in gol nelle 17 presenze messe a referto con la Fiorentina. Adesso lo aspetta un’annata in cui dovrà ritagliarsi ancora più spazio e provare a cambiare le gerarchie

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*