Zarate, la rinascita fiorentina dopo il buio inglese

Zarate Torino

Mauro Zarate a Firenze è rinato. Nelle partite in cui è riuscito a scendere in campo con la Fiorentina, in campionato, è stato decisivo in 3 partite su 6 con due gol (Carpi e Verona) e il tiro decisivo contro l’Inter che dopo la respinta di Handanovic ha permesso a Babacar di insaccare il definitivo 2-1. L’argentino a Firenze ha potuto dimenticare la brutta parentesi inglese al West Ham dove si è un po’ perso e non ha lasciato una traccia tangibile. Zarate è stato acquistato a titolo definitivo nel mercato invernale e vuole costruire con la Fiorentina la sua nuova vita in Serie A. Sino ad ora non è partito male anche se la macchia della squalifica di 3 giornate pesa come un macigno. Zarate a Firenze vuole tornare grande e fare le fortune della Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. supercannabilover

    Ha giocato due partite e ha già dimostrato di non essere cambiato di una virgola, Bilic che è un ottimo allenatore lo ha ceduto senza problemi e un motivo ci sarà

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*