Zarate manda un messaggio a Sousa…ma si stampa sulla traversa

Scelto a sorpresa come riferimento centrale dell’attacco della Fiorentina di ieri sera, Mauro Zarate, è uno dei pochi che porta a casa la sufficienza. Certo si vede raramente, come del resto i compagni, ma è l’unico capace di tirar fuori un guizzo, di scartare il diretto marcatore ed esplodere un bolide da lontanissimo che solo la traversa riesce a bloccare. Poteva essere il messaggio più chiaro del mondo a Sousa che sino ad ora si era dimenticato di lui, poteva ma non è stato. Per Zarate le porte della Fiorentina a gennaio saranno spalancate, per lui non c’è spazio in questa squadra. Ieri sera ha provato a scrivere una storia diversa, ma il suo messaggio si è stampato sulla traversa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Vendere Zarate è da campioni di incompenza…….

  2. Società cacciate l’allenatore e tenete Zarate. Il primo seguiterà a farci rovinare il fegato, il secondo, invece, con un altro allenatore darà alla Viola quel tocco tecnico in più che ci manca da tanto tempo. Io ormai sono sconsolato da questo comportamento del tecnico, uomo presuntuoso e incapace. Fuori subito.

  3. Zarate si stava inventando un gol dal nulla e in mezzo al nulla della squadra di ieri.. questo vuol dire vedere la porta e il gol, alla faccia di supposti schemi spesso incomprensibil. Forse e per questo che certi allenatore non gradiscono giocatori cosi…. bah. Certo se non gioca mai anche lui ha difficoltà a entrare un forma…

  4. Proprio per cercare di dare la sufficienza a qualcuno perché anche lui aldilà del tiro che ha fatto tutto il resto è noia.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*