Zarate scalpitante? Anche qualcosa di più…

Zarate guarda la partita dalla panchina. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Zarate guarda la partita dalla panchina. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Definirlo come scalpitante forse è un eufemismo, perché Mauro Zarate di difficoltà ne ha dovute affrontare tante negli ultimi mesi, soprattutto a livello personale. In maglia viola ha lasciato poche tracce in questa stagione ma una di queste è stata a dir poco radiosa: la doppietta al Qarabag, con dedica inevitabile alla moglie. Stasera contro lo Slovan potrebbe essere davvero la sua occasione, per dare un po’ di ricambio ad Ilicic e cercare magari qualche gol liberatorio. D’altronde lui stesso ha detto di essere in forma smagliante e pertanto Sousa potrebbe dargli l’occasione di dimostrarlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Giocatore da ultimi venti minuti perché può inventare un gol da solo ma diventa insopportabile se gioca tutta la partita con quel non passare MAI il pallone

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*