Zarate si prende il ruolo. Sousa pronto a confermare le due punte

Mauro Zarate in conferenza stampa è stato molto chiaro: “Sono venuto via dall’Inghilterra perché non giocavo nel mio ruolo e ora alla Fiorentina spero di potermi mettere in mostra nel ruolo che più mi riesce, ovvero l’attaccante, libero di svariare su tutto il fronte”. Dunque con Zarate Sousa è pronto a confermare il modulo a due punte con un punto di riferimento che può essere Kalinic come Babacar e un’altra punta di movimento come appunto l’ex Lazio. Sousa chiedeva alternative anche per cambiare faccia alla Fiorentina e ora con Zarate e Tello può farlo, vedremo se solo occasionalmente o in pianta stabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*