Zarate-Sousa: quando piove, poi grandina

L’avvio dell’esperienza fiorentina di Mauro Zarate era stato più che positivo: il gol favoloso al Carpi e quello di Babacar all’Inter, causato proprio da un tiro respinto all’argentino. Poi il calo di tutta la squadra ed uno Zarate che era riuscito a mettere insieme comunque quindici presenze e tre reti, giocando in varie posizioni dell’attacco. Il ritiro di Moena sembrava poter regalare un futuro roseo all’ex laziale, che appariva integrato e a suo agio, oltreché tenuto in grande considerazione da Sousa. I rapporti però evidentemente si sono incrinati quasi subito: Zarate deconcentrato anche dai problemi familiari e dai viaggi in Argentina, il suo ritorno con il Qarabag, la doppietta e la dedica alla moglie ma poi dopo la sosta di ottobre l’argentino è scomparso dal campo. Sousa non lo considera più tra le risorse a gara in corso, tantomeno in quelle da lanciare dal primo minuto, l’attaccante che oggi ha fatto riferimento al poco dialogo con il suo tecnico e gennaio che si avvicina. Il clima su di loro sembra burrascoso e la vicina grandinata sembra poter condurre ad una separazione inevitabile nel mercato di gennaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. spfl@optonline.net

    Povero Alessandro! Sei molto confuso. I tifosi come me non possono guardare un pseudo allenatore rovinare tutto e tutti. Mi sa che tu sei un incompetente come il tuo pseudo allenatore. Mamma Mia guardati attorno. Come puoi difendere questo montato, bugiardo incompetente pseudo allenatore? Vaia vaia

  2. Alessandro, Toscana

    X Spfl
    Ribadisco, Viva Sousa ed abbasso i DV e tutti i tifosi incompetenti come te, voi tifate DV non Fiorentina, strisciati interisti e pure gobbi!!!

  3. Di solito si dice: quando tona vuol piovere e non quando piove poi grandina.

  4. Spfl@optonline.net

    Alessandro scusa ma che bevi? Viva SOusa ? Penso che vuoi dire VIA Sousa. Mai viva Sousa che questo è solo un montato, perdente e deludente piccolo uomo ! Il più scarso allenatore. VIA, VIA Sousa al più presto possibile. Fai schifo.

  5. Spfl@optonline.net

    Questo pseudo allenatore rovina tutto e tutti. VIA Sousa al più presto possibile .
    Forza Zarate questo piccolo uomo che pensa di essere un allenatore e’ solo un montato e niente più.

  6. Sousa perché non dialoga con i giocatori? Perché non si spiega, perché non considera tutti?

  7. Alessandro, Toscana

    Via Zarate e tutti i tifosi dei DV , viva Sousa!!!

  8. Via il portoghese e zarate tutta la vita

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*