Zaza batte Rossi e per Pepito non c’è gloria

Dopo la tripletta contro il Las Palmas Giuseppe Rossi cercava continuità anche contro il Valencia, avversario di ieri sera del suo Celta Vigo dove gioca Simone Zaza, ma così non è stato. Infatti l’ex attaccante della Fiorentina è partito dalla panchina ed è entrato solo al minuto 75 sul punteggio già di 2-2, giusto pochi minuti prima del vantaggio decisivo del Valencia firmato da Soler al minuto 86. Dunque niente gioia per Rossi e Celta Vigo sconfitto dal Valencia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*