Zaza castiga il Napoli e la Juventus si ritrova capolista La nuova classifica di Serie A

Finisce 1-0 per la Juventus nei confronti del Napoli il primo big match della 25° giornata. Le due squadre si danno battaglia per tutta la gara, ma nessuna delle due riesce a pungere fino a quando, all’87°, una grande conclusione mancina del neoentrato Zaza, con la complicità di una deviazione della difesa partenopea, finisce in rete alle spalle di un’incolpevole Reina. I bianconeri scavalcano così il Napoli al primo posto raggiungendo quota 57 punti e collezionando anche la 15° vittoria di fila.

QUI la classifica aggiornata

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Mi dissocio da alcuni commenti razziali per me questi non sono veri tifosi viola…siete solo rosiconi perché molti di voi avreste voluto stare a contendere lo scudetto alla Juve mentre ci troviamo a lottare per un 3 posto del cavolo che non ti assicura nemmeno la Champion diretta…questo sarà un’altro anno che non si vince nulla…ed ecco la frustrazione di alcuni tifosi …

  2. Arbitraggio benevolo con entrambe. I cartellini se li è scordati…

  3. Se in casa dei gobbi avessero le diatribe e le problematiche di mercato che abbiamo noi la JUVE sarebbe a metà classifica. Provare per credere. Comunque a mio avviso il campionato italiano è già tutto programmato ai vertici. Chi vince lo scudetto, chi deve arrivare in C.L. chi in E.L. e chi tornare in B.

  4. Concordo con Dario! La rube mi sta sul c..o anche se vince un’amichevole figuriamoci lo scudetto! Oi non vi lamentate se Agnelli passeggia a mo di padrone al Franchi! X Palmiro! Se a Napoli vincono e festeggiano per un anno, ti sei chiesto se mai dovessimo vincere noi(ahahahahah) quanti anni sarebbero! Meditate prima di scrivere belinate! Mai la rube

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*