Zaza: “Fiorentina? Il Valencia è stata la squadra che mi ha cercato di più”

Dopo un lungo tira e molla, alla fine Simone Zaza ha accettato la corte del Valencia: niente da fare per Fiorentina e Milan, che avevano pensato all’ex attaccante della Juventus. Ecco le sue prime parole in conferenza stampa: “Sapevo che il Valencia mi voleva già da molto tempo, ho dato subito il mio assenso. Volevo venire qua per provare a migliorare le sorti di questa squadra. In Inghilterra la colpa è stata solo mia, non stavo bene di testa ed ero sempre negativo. Fiorentina e Milan? Ho scelto il Valencia perché è stato il club che mi ha cercato di più. La società mi ha voluto fortemente anche dopo l’addio di Prandelli e questo per me è molto importante: ho bisogno di sentire questa fiducia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. In ogni caso i gobbi non ce l’avrebbero dato…
    Anche la valutazione richiesta è sopra al suo reale valore.
    Se va via Kalinic ci vuole altro per la Fiorentina.

  2. Ce ne faremo una ragione

  3. Meno male, perché di cervello non sei a posto e teste matte in squadra non ne vogliamo … fossi Neymar può anche essere accettabile, ma dato che sei te … buon divertimento.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*