Zazzaroni: “Esonero Montella inevitabile. Sousa intelligente e preparato, non avrà…”

“Situazione inevitabile, con errori da una parte e dall’altra. Non dico 50 e 50 ma quasi. L’esonero era inevitabile, è stato deciso a Diego Della Valle”. Parole di Ivan Zazzaroni, intevenuto ai microfoni di RadioBlu.

Futuro? Sousa molto vicino. Anche per le cifre economiche che richiede. L’anno scorso prendeva 1.8 con i bonus, quanto Montella. Comunque non penso che la Fiorentina sia in ritardo sulla programmazione. In poche ore arriverà l’allenatore, poi serveranno 4/5 giocatori nuovi. Sousa lo conosco bene, è un ragazzo molto intelligente, conosce bene il nostro campionato e non avrà timori”.

Montella? Mi sembra svuotato in questo momento. Aspetterà e si ricaricherà. Penso che aspetterà ottobre o novembre, potrebbe subentrare in quelle 3/4 panchine importanti che sono a rischio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Che dice Zazzaroni? Che a Montella verso ottobre, novembre qualcuno lo cercherà? Non credo che qualcuno scucira i 5 milioni per liberarlo. Lasciatelo riposare e’ tanto stanco.

  2. Il mio modulo preferito è il 3-5-2, o il 3-4-1-2. Col primo oltre a poter giocare più corti e quindi faticare meno, con 3 centrali buoni e attenti, il gioco sulle fasce e a centrocampo lo fai per forza per numero di giocatori vicini tra loro a disposizione. In più sul mercato non devi per forza cercare esterni che sappiano fare bene le due fasi (merce molto rara ad alti livelli) ed hai meno bisogno di grandi incontristi in mezzo al campo in quanto giochi più raccolto.

  3. Zazzaroni l’uomo dei gossip e delle giurie tipo tale quale show,cosa vuole capire di calcio una persona tale e quale.IL DISCORSO DI DI MARZIO CHE DICE SOUSA OTTIMO ALLENATORE AL QPR CHE OGNI ANNO LOTTA X RETROCEDERE IN PREMIER LEAUGE.SPECIE DI GIORNALISTI ANDATE HA FARE IN …..IL COMMENTO DI FLACHI è GIUSTO DEVONO FARE CHIAREZZA INIZIANDO DA DDV COSA E SUCCESSO CON MONTELLA SE HANNO LE ….. DEVONO PARLARE…….

  4. Che si parte già prevenuti?

  5. Ulisse chi ti ha detto il contrario, e cioe’ che SOUSA non provilegia i giovani e che non sa valorizzarli.Quando non si conosce come uno lavora e su che basi vorra’ lavorare non e’ meglio starsene zitti? Gia’ il fatto che e’ stato detto da chi lo ha visto lavorare che e’ bravo, intelligente e che adotta un 4-3-3 ALTO curando molto bene anche la fase difensiva a me mi fa gia’ essere contento di lui perche’ sono le stesse idee che aveva montella con la differenza che Montella la fase difensiva…

  6. Un’ altro che deve dire la sua: Il bello che tutti dicono il contrario di quello che dicono gli altri. Che cosa possono dire gli addetti ai lavori di un nuovo allenatore? di sicuro, anche se lo pensano, non diranno mai che è un cane, sopratutto all’ inizio del suo incarico.

  7. Se lo dice Zuzzerelloni…… ma io preferivo Donadoni, Sarri o l’allenatore del Pescara Oddo che lavora benissimo con i giovani e quest’anno ha fatto miracoli, portando a un passo dalla serie A una squadra partita per salvarsi o al max fare un campionato tranquillo. e il tutto lanciando e valorizzando parecchi giovani talenti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*