Questo sito contribuisce alla audience di

Zazzaroni: “La Fiorentina è in vendita da anni, nell’ambiente lo sanno tutti. La direzione presa è triste”

Il giornalista sportivo Ivan Zazzaroni a Radio Bruno Toscana: “Comunicato dei Della Valle? L’idea di vendere il club c’è da anni. Il rapporto tra Diego Della Valle e la Fiorentina è cambiato con Calciopoli. Nell’ambiente da anni tutti dicono che ha dato mandato alle banche per la cessione della società. Non mi ha affatto sorpreso, le proteste dei tifosi portano a forzare la mano. Di immediato non c’è niente, credo che nella prossima stagione i Della Valle saranno ancora al comando. Mi sembra che la progettualità è abbastanza relativa: i giocatori più forti sono sempre al centro delle voci di mercato ed è probabile che se ne andranno. Tutte le mosse fatte fino ad ora portano verso una direzione triste. Bernardeschi? Si vede che ha qualità”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Zazzaroni ne capisce di calcio, e infatti dice il vero.

  2. il grillo parlante

    Ecco un altro “IO LO SAPEVO GIA DA TEMPO” ma queste mamma sono sempre pregne?

  3. Caro Zazzaroni delle tue opinioni ne facciamo volentieri a meno! Sei supponente e arrogante!

  4. Ma che commenti del ***** fate ? Ha detto una sacrosanta verità.

  5. Ma perché, mio pensiero beninteso, chiamare Zazzaroni per farsi dire banalità e sembra addirittura supponente e infastidito nel rispondere alle domande.Ci sono alternative nel riprendere pari pari notizie date ad hoc da giornalisti prezzolati e intervistare persone supponenti? Qualcuno che dica , signori io so’ che Kalinic va’ via solo per 30 milioni, stop! No dobbiamo leggere opinioni di chi tira la volata alle altre squadre , boh!!!

  6. Lazzaroni ma Vaia Vaia Vaia Vaia Vaia

  7. Pensa al ballo che ti riesce meglio va…!

  8. Oppure va a fare qualche bella trasmissione a Napoli dove ti pagano bene le tv locali e dove puoi raccontare tutte le idiozie che vuoi

  9. Ma parla del tuo Bologna e taci

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*