Questo sito contribuisce alla audience di

Zeman: “La Fiorentina di Sousa? Troppo possesso palla. Una volta sono stato vicino alla panchina viola…”

Era una partita inutile quella contro la Fiorentina, anche per il Pescara di Zdenek Zeman, un allenatore che in passato è stato vicino ad allenare i viola: “E’ successo una volta – racconta Zeman – ma era ancora l’era Cecchi Gori. Si vede che sono vecchio (ride ndr)”. Poi su Sousa spiega: “La squadra ha giocato meglio l’anno scorso. Per quel che mi riguarda la sua Fiorentina fa troppo possesso palla…”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. basta con questo gioco inconcludente!! sul discorso gara inutile non sono per nulla d’accordo, bisogna essere sempre professionisti, cosa che i nostri non hanno dimostrato!!

  2. Zeman ha le sue manie, è comunque un allenatore “simpatico” , … sull’origine relativa al possesso palla (eccessivo) io aggiungerei (inoltre) che è un possesso palla lento, fatto di troppi passaggini … noi non abbiamo Ronaldo e Neymar… magari adattarsi al tipo di giocatori in nostro possesso, no ?!?!?!?

  3. Lucido e realista come sempre, poi ogni allenatore ha le sue teorie o manie che poi costano care, altrimenti si vincerebbe sempre, lui ha quella di attaccare sempre e non curare la fase difensiva, quelli bravi sono quelli che sanno cambiare e adattare le tattiche in funzione degli avversari o del momento topico della partita.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*