Zenit San Pietroburgo: ufficiale il nuovo allenatore, niente Paulo Sousa

Lo Zenit San Pietroburgo ha ufficializzato l’arrivo di Mircea Lucescu sulla panchina prima occupata da Villas Boas. L’allenatore Rumeno, con un pezzo del suo passato trascorso anche nei campi italiani (Pisa e Inter tra le sue squadre) , prende il posto del portoghese lasciando gli ucraini dello Shakhtar Donetsk dopo 12 anni.  L’arrivo di Lucescu sulla panchina russa, per il quale ha inizialmente firmato un contratto biennale, scaccia quindi tutti i rumors che si erano fatti attorno al possibile approdo dell’attuale tecnico viola Sousa a San Pietroburgo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. maurizio firenze

    mai una gioia….

  2. scusate ma sousa non è l’allenatore della viola?
    Ma ogni giorno bisogna veder scritto tutto e il contrario di tutto?
    ah si prepara un’estate tranquillla vai!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*