Zuniga, il panchinaro d’oro: ma la Fiorentina è pronta ad accoglierlo

Un contratto esosissimo e pochissime apparizioni in campo per Juan Camilo Zuniga, che è legato al Napoli fino al 30 giugno 2017 con uno stipendio di circa 3,5 milioni di euro. Dopo Benitez, neanche Sarri lo vede e gli preferisce i vari Hysay, Ghoulam, Maggio e Strinic. Per questo la strada del colombiano appare segnata e le squadre più accreditate ad accoglierlo sembrano essere Fiorentina e Sampdoria: ai viola farebbe comodo un esterno impiegabile a tutto campo su entrambe le fasce. Il Napoli si troverebbe a fare un favore ad una diretta concorrente ma si sgraverebbe anche di uno stipendio di una certa entità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Zuniga se si riduce a 800/900mila euro lo stipendio sarebbe un ottimo rincalso a Napoli non gioca per un semplice motivo non è un terzino che può giocare in una difesa a 4 ma nel modulo della fiorentina sarebbe un ottimo sostituto a kuba o bernardeschi

  2. Servono certezze e non probabili acciaccati, dovrebbe prendere il posto di Tomovic e Roncaglia , che fino ad ora si sono comportati bene inoltre un ingaggio di questo genere lasciamolo a De Laurentis.

  3. Concordo, se Sarri (che non è un autolesionista) non lo fa giocare significa che i “parametri” non sono adeguati agli altri. Poi con un contratto così alto chi lo prenderebbe, in viola sarebbe una riserva che guadagna più di tutti (forse ad eccezione di Rossi), Insomma prendiamo Lisandro Lppez che è meglio

  4. Sulla carta sarebbe un acquisto giusto… però non capisco il perché non l’hanno mai fatto giocare e che Sarri, nelle interviste, dice ogni volta che Zuniga non sta bene..?
    Come dice giustamente “la redazione”, la sua reale situazione è misteriosa..!?

  5. Claudio, San Miniato

    Redazione, che voi sappiate , Zuniga è integro fisicamente? perchè se lo fosse sinceramente non sarebbe male. Grazie
    Nella scorsa stagione è stato fuori praticamente tutto l’anno per fastidi di vario genere ad un ginocchio, accusati nel post Mondiale. In realtà poi la sua situazione è abbastanza misteriosa, anche se non risulta ad ora infortunato. Redazione

  6. Salvo verifiche sulla integrità fisica, questo sarebbe proprio da prendere, si adatta alla perfezione al nostro tipo di gioco, una specie di Nakamoto, ma più prestante e veloce.’

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*