Questo sito contribuisce alla audience di

25/30 MILIONI PER IL SALTO EUROPEO: Torna di moda il nome di Jesé, ma c’è una ghiotta occasione ucraina in salsa brasiliana

Per la Fiorentina, uno dei primi passi sarà quello di cercare di portare alla prossima stagione almeno otto undicesimi degli attuali titolari. Compresi ovviamente Simeone, Chiesa, Veretout, Pezzella, Milenkovic che sono al momento al centro delle più importanti voci di mercato. Ovvio che eventuali cessioni davanti a offerte…indecenti comporterebbero la totale messa a disposizione degli introiti economici. Quindi otto titolari, più tre importanti nuove acquisizioni. Con molte probabilità un portiere di esperienza, un regista, sempre che Badelj decida di andarsene, e un attaccante di fascia sinistra. Da giorni girano già dei nomi, come quelli di Jesè Rodriguez e di Bernard, 25 anni, brasiliano che il 30 giugno si libererà a parametro zero dallo Shakhtar. Operazioni complessive da almeno 25-30 milioni di euro. Ecco la somma che, per il Corriere dello Sport-Stadio, sarà necessaria per quel salto di qualità europeo che tutti vogliono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Forse il Corriere dello Sport Stadio ci piglia tutti per ebeti, spero che il pezzo non sia a firma di Rialti , altrimenti dovrebbe ricorrere al più presto all’APE sociale .
    Ha ragione S69 , 25 o 30 che siano non bastano a malapena per un giocatore , figuriamoci per 5 o 6 elementi, poi se vogliamo continuare con la linea di ciofeche e poppanti in saldo sono anche troppi, dipende dal livello che vogliono tenere e da quanto rimpinguare i procuratori !

  2. Se era buono Jese’ il PSG non lo avrebbe certo lasciato andare.

    Meglio lasciarlo stare…

  3. Per il salto di qualità 35, nn bastano nemmeno per cominciare.
    Serve almeno un portiere, un terzino destro (viene da pensare che giocatore avresti potuto avere con i denari che hai sperperato nei vari Dicks e Gaspar) un terzino sinistro (Biraghi ha dimostrato troppe lacune difensive) un regista (se come sembra nn tieni Badelj) un esterno d’attacco, solo per parlare di titolari.
    Più almeno altrettante riserve di qualità.
    Con 35 milioni cosa ci fai ?

  4. Bernard forse…Jese Rodriguez anche no.

  5. Fra diavolo,saponara lo metti al posto dello zappatore benassi e cosi’magari si riescono a fare tre passaggi di fila a centrocampo.Per farlo però ci vuole un allenatore con un minimo di coraggio,che pioli sembra non avere.

  6. MERET
    LAZZARI-MILENKOVIC-PEZZELLA-BIRAGHI
    BADELJ-VERETOUT
    BERARDI-BERNARD-CHIESA
    SIMEONE

    😉

  7. Jesé ha fatto un goal la prima partita in premier e poi è scomparso. Non è voluto nemmeno venire da noi preferendo lo Stoke City, figuriamoci se ora Corvino va a ripescarlo pagando pure decine di milioni, è un po’ analfabeta ma mica è scemo. È molto facile guadagnarsi il pane come fanno quelli del Corriere scrivendo queste fesserie (Rialti datti una regolata!) altro che fare il muratore e alzarsi alle 5 di mattina come me. E spesso anche su questo sito vedo notizie del genere (vedi in questi giorni tutte quelle su Chiesa che sicuramente per questo anno è incedibile davvero e vedo inutile riportare tutte le offerte ogni benedetto giorno pur di scrivere qualcosa ). Meglio scrivere nulla che sparare bischerate a vanvera che poi spesso si fa danno anche alla Fiorentina, intesa come squadra, dirigenza e tifosi. Però se non si scrive, il pane non arriva e allora si usa la penna, che pesa molto meno del mazzuolo, ma che in questi casi mette in evidenza la differenza fra un giornalaio e un buon giornalista sportivo.

  8. Bernard però paghi solo L ingaggio e se è buono dopo due anni lo rivendi a 25 da dare subito

  9. Bernard? Giocatori del suo livello, in regime di svincolo, chiedono un ingaggio ed un bonus di entrata, che la Fiorentina, in salsa dellavalliana, non puo’ prendere minimamente in considerazione….

  10. Jesè è meglio che stia dove sta giocatore scarso e l’ha ampiamente dimostrato , Bernard se non erro è un trequartista , o cedi Saponara o che te ne fai .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.