Questo sito contribuisce alla audience di

Illecito sportivo: il Parma rischia la Serie A

Come si apprende da Gazzetta.it, il Parma di Jiang Lizhang è stato deferito per responsabilità oggettiva insieme ai tesserati Emanuele Calaiò e Fabio Ceravolo accusati di tentato illecito sportivo in merito a Spezia-Parma. La Procura Federale ha, questa mattina, consegnato l’avviso di conclusione delle indagini ed entro dieci giorni, il club e i due calciatori andranno a processo. Adesso, gli emiliani rischiano una penalizzazione in termini di punti che andrà scontata nella stagione in corso e che, quindi, potrebbe modificare l’ultima classifica del campionato di Serie B. Il Parma, dopo la terza promozione ottenuta negli ultimi anni, rischia la Serie A.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. io il PARMA un lo posso vedè

  2. Hanno fatto una fatica boia per mandarlo in A in due anni ( Chiedere al Pordenone!) adesso lo dovrebbero rispedire in B, ma siamo seri!

  3. Parma da sempre amica fraterna con la gobba…la pensano uguale e si comportano uguale,buon sangue non mente

  4. Se si bara è giusto pagare. Eppoi basta cinesi in Serie A

  5. Da una parte mi spiace,però il rigore calciato dal gila..fa pensar male…..

  6. è in quella partita che Gilardino ex Parma sbaglia un rigore, o sbaglio?

  7. franchini antonio

    in serie b era chiamata parmrubentus

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.