Questo sito contribuisce alla audience di

A CHI DARE UN’ALTRA POSSIBILITA’?

Riccardo Saponara e Valentin Eysseric, i due trequartisti viola (anche se il francese può giocare pure sull’esterno) chiamati a dare fantasia al gioco, rappresentano due tra le delusioni della stagione della Fiorentina appena terminata.

Le 16 presenze di Saponara (spesso infortunato nella prima parte di stagione) hanno portato l’ex calciatore dell’Empoli ad una media voto di 5.88, condita comunque da 4 assist e da 3 cartellini gialli (per dire che a livello di fantacalcio al 6 ci è arrivato, nonostante tutto).

Sufficienza solo al fantacalcio anche per Eysseric, che nelle sue 13 presenze, spesso da subentrato, ha totalizzato una media del 5.73, con 1 goal, 1 assist e 2 cartellini gialli all’attivo.

Troppo poco per entrambi, tanto che ora la Fiorentina vorrebbe inserirli come contropartite in trattative in entrata, come quella ad esempio per l’argentino De Paul dell’Udinese, ma secondo voi meriterebbero invece un’altra chance in viola? E se si dovesse sceglierne uno solo dei due, voi chi trattereste a Firenze?

Nonostante Pioli utilizzi il 4-3-3 e quindi la duttilità di Eysseric in questo senso potrebbe venire fuori, io tratterrei Saponara per 2 motivi. Il primo economico: il francese lo hai preso ad un anno dalla scadenza del suo contratto con il Nizza, a soli 3,5 milioni di euro (quindi non al suo vero prezzo), perciò puoi rivenderlo tranquillamente alla stessa cifra o anche a qualcosa in più, nonostante la stagione deludente, mentre l’1 più 9 milioni di Saponara dopo un anno e mezzo di infortuni e prestazioni non all’altezza si è dimezzato. Il secondo motivo è invece tecnico: Eysseric tecnicamente non si discute nel modo più assoluto, ma si è anche visto chiaramente che non ha il passo e la velocità del Campionato Italiano, Saponara invece all’Empoli ha già dimostrato più volte di poter fare benissimo, ed anche di saper segnare tanti goal e regalare tanti assist (qualcosa in fatto di assist si è intravisto pure a Firenze) ai compagni. Quindi se in Italia ha già fatto bene, può farlo ancora.

E voi lettrici e lettori cosa ne pensate in proposito? A chi dei due dareste un’altra possibilità con la maglia della Fiorentina, considerando anche che stiamo parlando di giocatori ancora piuttosto giovani (26 anni per il francese e 26 e mezzo per l’italiano)?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

31 commenti

  1. Io una seconda possibilità la concederei ad Alessandro Toscana e non Firenze. Tutti se la meritano anche quelli il cui futuro pare già scritto come per lui, un futuro degno della sua sagacia

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.