Questo sito contribuisce alla audience di

Adesso per l’Europa League si fa dura, ma non è finita

La vittoria dell’Atalanta sul Torino è pesantissima per la Dea, con le sconfitte in contemporanea di Milan, Fiorentina e Sampdoria. A questo punto per i viola l’Europa è distante 4 punti, o 3 se consideriamo il Milan settimo. Una distanza non insormontabile ma rilevante, a quattro giornate dalla fine. Si fa dura per gli uomini di Pioli, che non devono più sbagliare niente e sperare che le altre continuino a faticare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. supercannabilover

    La matematica å volte puo’ essere un’opinione

  2. Direi che il campionato è finito. Ci riprenderà anche il toro dopo che avremo perso con il Napoli

  3. Purtroppo con la scomparsa del nostro capitano molti tifosi hanno dimenticato i disastri che questa proprietà e la loro dirigenza fasulla ha fatto alla nostra Fiorentina…..siamo arrivati a rimettere in carreggiata i fratelli dai braccino corti e i loro servi. Ora ritornano allo stadio e faranno altre promesse fasulle e tanti creduloni incompetenti gli daranno ancora credito. X me nn è cambiato niente me…..de sono e me…de rimarranno finché nn si leveranno dai cog…..ni dalla nostra città. Molti credereanno al rilancio del prossimo anno. Vedremo chi ha ragione io e quella minoranza che ancora li contesta o la gran massa di capre che si sono dimenticate tutto il male che hanno fatto alla Fiorentina questi scia…..lli. Il meglio pezzo era il nostro numero 13 onore a Lui ….solo aLui.

  4. l’atalanta sta prendendo il posto della fiorentina nelle gerarchie del campionato, segno che il ridimensionamento in atto sta procedendo a gonfie vele.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*