Questo sito contribuisce alla audience di

Va in scena la contestazione: I tifosi non risparmiano Della Valle, ma stavolta nell’occhio del ciclone ci finisce anche la squadra

Tifosi della Fiorentina in Curva Fiesole. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

I cori contro la proprietà sono ormai diventati un’abitudine in casa Fiorentina, e se per un periodo di tempo erano stati interrotti adesso sono invece tornati prepotentemente. Nelle partite casalinghe, certo, con una Curva Fiesole sempre più polemica nei confronti dei Della Valle. Quest’oggi, però, i cori dei tifosi viola si sono sentiti molto bene anche al Mapei Stadium e non solo per chi era presente ma anche attraverso i nostri televisori. Il secondo tempo, soprattutto dopo il raddoppio di Babacar, è stato infatti “arricchito” per tutta la sua durata da ben tre cori contro la proprietà, dimostrazione palese del pensiero dei tifosi semmai qualcuno avesse ancora dei dubbi. A colpire l’attenzione però è stato il fatto che stavolta il pubblico viola ha bacchettato fortemente anche la squadra, con un coro decisamente emblematico che recitava “tirate fuori le p***e”. E bisogna dire che negli ultimi dieci minuti i giocatori hanno risposto con i fatti, pareggiando una partita che sembrava persa. Ma è evidente, come ormai si è capito da molto tempo, che in questo modo non si può più andare avanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

53 commenti

  1. Vorrei tanto che tu ti levassi dai co…. il tempo per le p……..e e finito , goditi i tuoi apparecchi multimediali!

  2. Alessandro, Toscana

    Franco 4 dici sudiciume, perché? Forse ti sei guardato nello specchio?
    Sei lontano non sai nulla della realtà quotidiana della città e dei tifosi, che sempre interagiscono con la squadra, qui possono uscire senza essere assaltato dai tifosi per foto o autografi anche ai tempi di Bati e Rui !
    Se si contesta è perché conosciamo la situazione meglio di te!
    Chissà perché la maggior parte dei leccavalle sono di fuori Firenze e Toscana!

  3. Berni chi sei tu che mi dici di non visitare il sito?Che e’ monopolio di voi lenzuolari di ….. spadroneggiare qui? Vorrei tanto che lo stato prima o poi porti una tassa su ogni post fatto nei siti. Per ridare un po di pulizia a questo sudiciume di balordi come voi vi appioperei un 50 centesimi ogni post.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.