Questo sito contribuisce alla audience di

Alonso blocca il Barcellona ma resta scontento: “Sono triste, abbiamo avuto sfortuna, tocca giocarsela in Spagna”

Nonostante l’ottima partita, il Chelsea non è riuscito a battere il Barcellona allo Stamford Bridge nell’andata degli ottavi di Champions League: per Alonso e compagni è arrivato un 1-1 che lascia favoriti i blaugrana per la sfida di ritorno. L’ex viola ha commentato con un po’ d’amaro in bocca a Sky: “Abbiamo fatto una grande partita, soprattutto in difesa perché abbiamo controllato il Barcellona. Siamo tristi per il pareggio, ma mancano ancora 90 minuti e dobbiamo ripartire dalle cose buone fatte oggi. C’è stata anche un po’ di sfortuna, ma dobbiamo pensare di fare un’altra grande partita a Barcellona per vedere cosa può succedere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. È la terza volta che vedo il Chelsea,e a me sinceramente ancora non mi è chiaro il motivo di quei 27 milioni di valutazione di Alonso. Difende discretamente,attacca discretamente,corricchia con buon passo ma non certo con una velocità strabiliante,tira qualche calcio di punizione. Sicuramente migliore di Biraghi,ma io tutto questo valore non riesco a vederlo. Continuo a credere che per quella cifra si possa trovare terzino molto superiore. Per me,appena Emerson Palmieri sta bene,Alonso lo potranno vendere a chi lo vuole,tanto non avranno di che pentirsi. E tra i due,io prendo sempre il secondo.

  2. Ma che bel titolo disonesto! Il Barcellona ha pareggiato per una sua cavolata e lui lo blocca?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.