Questo sito contribuisce alla audience di

Antognoni: “Biraghi denigrato, ma oggi è davvero importante per la Fiorentina. A Firenze è esploso, Pioli…”

Giancarlo Antognoni, team manager della Fiorentina, ha parlato a RMC Sport a margine di una cena di beneficenza: “Nazionale? Quello di ieri è un risultato importante per una squadra con molti giovani di talento, maturato in una partita giocata davvero bene. La sfida è stato coronata dalla rete di Biraghi, e questo per noi è davvero molto positivo. Inizialmente Cristiano è stato un po’ denigrato perché proveniva da una realtà “minore”, ma Corvino cercava un giocatore dalle determinate caratteristiche che è oggi è davvero importante per noi. Una parte di merito va anche a mister Pioli, che l’ha migliorato sotto a livello tattico. Aveva già fatto bene nelle nazionali giovanili, ma è a Firenze che è esploso. Il suo ruolo è merce rara, non sono in tanti con le sue caratteristiche. Si è contraddistinto per la voglia di emergere e l’ambiente fiorentino l’ha aiutato molto”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Vorrei vedere le facce dei pescaresi che esultarono per essersi liberati di lui!!!! Ma anche quelle di molti tifosi viola che criticarono Corvino per l’acquisto!!! Sicuramente non ha la classe di un campione ma quando scende in campo ci mette il cuore e l’anima. Forza Biraghi e forza Viola.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.