Questo sito contribuisce alla audience di

Antognoni: “Ci sono i presupposti per fare un campionato importante. Il legame con Firenze rappresentato dalle maglie può fare da stimolo per chi la veste”

Il team manager della Fiorentina e bandiera viola Giancarlo Antognoni ha parlato così a proposito di più temi in seguito della presentazione delle nuove maglie: “Ci sono buoni presupposti per fare un campionato importante, non soltanto per la maglia, ma anche per i tifosi, Firenze e la società: sarà sempre una Fiorentina abbastanza competitiva. Quest’anno, nonostante le vicende che sono successe, i ragazzi hanno dimostrato carattere e voglia di fare e di esprimersi. Siamo legati alla città anche con le quattro maglie dedicate ai quartieri di Firenze, quindi anche quello può essere uno stimolo. Vedremo una Fiorentina combattiva, poi i risultati possono essere legati alle situazioni favorevoli o sfavorevoli che possono capitare. Questo abbinamento di colori viola e nero mi riporta all’inizio della mia carriera calcistica, è un binomio molto bello; mi auguro che possa ripetere anche dei risultati positivi di quegli anni. Mondiali senza Italia? Da appassionato di calcio guardo sempre volentieri il Brasile, una squadra che può fare un bel gioco”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Caro Antonio noi non abbiamo bisogno di luoghi comuni e frasi fatte. La squadra ad oggi può lottare per il decimo posto e niente più.

  2. Caro Antognoni , questa per ora neanche abbastanza competitiva è ………………….

  3. Claudio di Ferrara

    Sentire Antogno dire queste cose è incredibile. Hanno appiattito pure lui. Via tutti dalla Viola!

  4. In campo ci vanno i calciatori caro Antonioni e non le maglie.

  5. Abbiamo premuto per far assumere Antonio in qst società di m****, ma adesso a sentire certi discorsi ci si sente traditi.
    Inaccettabile che anche lui ci prenda per il sellino.
    I presupposti proprio non li vede nessuno.
    L’unico campionato in cui possiamo primeggiare è quello del bilancio.
    A Firenze nessuno piu ci vuol venire!
    La storia della maglia riguarda solo noi tifosi.
    Mi sento molto irritato dopo le parole di Antognoni.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.