Questo sito contribuisce alla audience di

Badelj, addio a parametro zero: ecco le possibili destinazioni

E’ diventato il faro del centrocampo della Fiorentina dopo l’addio in estate di Borja Valero, ma l’avventura in viola di Milan Badelj giungerà al termine nel 2018. Il croato arriverà alla scadenza del contratto siglato nel 2014, come riporta il Corriere dello Sport, e non andrà via nella finestra di gennaio. La possibilità di ingaggiarlo senza spendere un euro per il cartellino fa gola a diverse squadre: oltre al solito Milan su Badelj si registra l’interesse di Inter, Roma e Tottenham.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Perche’ non provare a scambiarlo con Biglia visto che non gioca nel Milan?Un’operazione che potrebbe accontentare entrambe le societa’.Per lo meno provarci anche se purtroppo mi viene in mente che la Lazio Biglia lo ha venduto a 16 milioni e Valero con la stessa eta’ noi lo abbiamo svenduto per 6

  2. La tua idea e’ utopia, troppo intelligente e scontata x una pseudo società come quella che ci impongono i permalosi dittatori marchigiani.

  3. Rimango della mia idea..FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.