Questo sito contribuisce alla audience di

Badelj, Sportiello e due vedute completamente diverse. Per l’estremo difensore, ancora niente è stabilito

Per quanto riguarda la “sittuazione portiere”, e quindi relativa a Marco Sportiello, aspettando il Cda che sancirà il budget a disposizione di Corvino e Freitas per il prossimo mercato, dovrà al contrario di Badelj, essere il club a decidere. Nel gennaio 2017, al suo arrivo in viola, è stato fissato il prezzo per l’eventuale riscatto del portiere ex Atalanta, non obbligatorio: 5 milioni. Ancora, però, come scrive il Corriere dello Sport, niente è stato stabilito. Come ha riconosciuto l’altro giorno lo stesso Pioli, il giocatore ha disputato un buon campionato, per altro contribuendo a tenere inviolata la sua porta complessivamente per 14 partite, anche se qualche momento di black out (vedi le incertezze con la Juventus sulla punizione di Bernardeschi e anche col Cagliari, sette giorni fa, in occasione del gol di Pavoletti) non possono non essere considerate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Perché l’uscita fuori area con la Lazio? Abbiamo giocato in 10 per tutta la gara,altre volte hanno pensato i difensori a sbrogliare la matassa altrimenti sarebbero stati più numerosi gli errori

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.