Questo sito contribuisce alla audience di

Baroni trova continuità sotto lo sguardo della Fiorentina. E l’Italia se ne accorge

Si è imposto con la Primavera della Fiorentina Riccardo Baroni, fino a diventarne il capitano. Difensore di buone qualità, ragazzo serio ed umile, il classe ’98 viola è quest’anno in prestito alla Lucchese. Con i rossoneri è riuscito a ritagliarsi i propri spazi, giocando spesso titolare. Qualche errore, alcune ottime prove, il processo di crescita che prosegue con le necessarie tappe, sotto lo sguardo della Fiorentina. Il ragazzo si è guadagnato la convocazione con la Nazionale Under 20 di Federico Guidi, suo ex allenatore, che apprezza molto il figlio d’arte viola. Passo dopo passo, Baroni sta provando a farsi notare dalla dirigenza viola: il ragazzo deve crescere ancora molto, ma la prima stagione tra i professionisti è sicuramente piuttosto positiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Se diventa forte, poi ci pensa Corvino……Come con Mancini, Piccini e Zaniolo…..

  2. Mi ha stupito, pensavo non riuscisse ad emergere, invece sta facendo un’ottima esperienza.. Però concordo con lewa, non lo vedo in prospettiva utile per la prima squadra anche se un altro buono potrebbe renderlo interessante in B ed essere “usato” come contropartita per raggiungere altri giocatori.. Poi magari cresce fisicamente e diventa un gran difensore, l’importante è non disperdere chi tra i professionisti può giocare

  3. Un ragazzo meritevole…Non credo possa in futuro dare un contributo tangibile alla Fiorentina, ma è comunque da valutare, chissà…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.