Questo sito contribuisce alla audience di

Bellugi: “Montella non manderà in campo i suoi per pareggiare. Ma vedo un 2-1 nerazzurro”

Gara interessante quella del “Meazza” di domani pomeriggio, dove la Fiorentina cerca di sfatare un tabù che le impedisce di battere i nerazzurri a domicilio da quasi 15 anni. Della gara ha parlato a ilsussidiario.net l’ex difensore interista Mauro Bellugi: “Un bel match, un incontro molto interessante tra due squadre che giocano un buon calcio e stanno attraversando un bel momento di forma. In Europa League hanno dimostrato tutto il loro valore e la loro qualità tecnica. La qualificazione agli ottavi non può che aver fatto bene ad entrambe. Obiettivo terzo posto? L’Inter per il suo Dna deve sempre puntare ad arrivare ai vertici. Credo comunque che la squadra nerazzurra in questo momento si stia esprimendo molto bene ma entrambe potranno ambire a questo obiettivo, che sarebbe molto importante per loro. Pari ok per i viola? No, certamente non entrerà in campo per pareggiare. Poi Montella non è un allenatore che rinuncia al gioco: non è nella sua mentalità e nella sua concezione di calcio. Di Salah c’è da dire che è veramente forte, sta dimostrando tutto il suo talento. Va detto però che sta tornando a grandi livelli anche Mario Gomez. Pronostico? Vedo un successo dell’Inter per 2-1″.

© RIPRODUZIONE RISERVATA