Questo sito contribuisce alla audience di

Benedetto Ferrara: “La Fiorentina non può stare a fare i conti come un ragioniere nerd. Pioli ha capito che se si rischia ci divertiamo”

Nel suo commento sulla partita di ieri, il giornalista de La Repubblica, Benedetto Ferrara, sottolinea l’atteggiamento intraprendente avuto dalla squadra nella trasferta di Genova: “La Fiorentina deve aggredire, è la sua natura ribelle. Mica può stare a fare sempre i conti come un ragioniere nerd. Pioli deve essersi convinto dopo Napoli. E si gioca tutte le carte che ha, anche perché c’è da fare turn over, visto il tour de force. la Fiorentina si è tolta di dosso la polvere di Napoli e sta crescendo…Pioli ha capito che a surfare sull’onda un po’ si rischia, ma a volte ci si diverte per davvero”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. La Fiorentina di Marassi era squadra arrembante ma terribilmente squilibrata.
    Quella di Napoli era sicuramente più logica.
    Prendere dei rischi va bene, purché siano ben ponderati.
    Nn tutte le partite si possono giocare come a Marassi, così come è impensabile riuscire a tenere per 90 minuti il ritmo del primo tempo.
    Pioli dovrà essere bravo a “cogliere l’attimo”, capire in quali partite si può rischiare e in quali è meglio stare più accorti.
    Ma principalmente dovrà insegnare alla sua giovane squadra a tenere il campo per novanta, gestendo forza fisica e mentale.
    Sabato c’è subito una bella controprova.
    La partita con la Spal, a me pare più complicata di quella di martedì prossimo a San Siro. Sicuramente ci vorrà pazienza e i ragazzi dovranno essere bravi a gestire le forze, è la terza partita in sette giorni.

  2. Sì però magari cerchiamo di non crollare sempre fisicamente nel secondo tempo

  3. Pioli deve avere più velocità nel leggere le partite, deve trasmettere grinta e chiedere cinismo, abbiamo fallito troppe occasioni e concesso troppo a loro. serve più coraggio e carattere. testa alla spal, senza scuse, dobbiamo vincere

  4. Mea culpa, mea culpa, mea maxima culpa…………ma per favore non diciamo fesserie! Hanno costruito una squadra per avere il bilancio in rosso (con l’accantonamento!). Due cose ormai mi sono note e familiari. Comparto e accantonamento. Poi a giugno ognuno tornerà da dove è venuto. Intanto fino al prossimo dicembre 2019 avremo un rosso da riempire con qualche cessione eccellente, a giugno. Bilancio a dicembre e vendite e giugno. Una pacchia!

  5. BENEDETTO FERRARA SEMPRE ISPIRATO..NUMERO UNO..FV

  6. È vero esattamente il contrario.Pioli non ha capito affatto che bisogna rischiare,e non lo capira’mai.Se ci fosse stato un zamparini qualunque presidente,sarebbe già stato esonerato per come ha gestito queste due trasferte.Sono almeno tre punti persi.

  7. DellaValleforever

    Mi piacerebbe che il signor Ferrara e con lui anche tanti altri personaggi che dessero scusa ai della valle e alla fiorentina per averli criticati ingiustamente senza essersi accorto che invece avevamo costruito una squadra davvero molto interessante

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.