Questo sito contribuisce alla audience di

Benedetto Ferrara: “Pessima storia quella di ieri al Torneo di Viareggio. Per Bigica questo Torneo è molto importante perchè…”

Il giornalista de La Repubblia Benedetto Ferrara, ha commentato così sul giornale la brutta storia andata in scena ieri pomeriggio, durante la partita del Torneo di Viareggio Empoli-Fiorentina: “Pessima storia. Alla fine della sfida della Viareggio Cup tra Fiorentina e Empoli, allo stadio Turri di Scandicci, è andata in scena una mezza rissa tra tifosi della Fiorentina e i giovani giocatori dell’Empoli. La partita era finita 3-2 per la squadra di Bigica, che così si è qualificata ai quarti, dove domani incontrerà il Sassuolo. Il parapiglia è scoppiato quando, dopo uno scontro verbale, è arrivato una bottiglia in faccia al giovane terzino Alessio Gianneschi. Tornando alla Fiorentina, peccato davvero per il finale imbarazzante, perché la partita era stata un bello spettacolo, con i viola in rimonta, un gol di Gori da urlo e una rete nel finale di Meli, che ha così eliminato l’Empoli dal torneo. Per Bigica questo torneo è molto importante per dare lustro al famoso progetto giovani, che passa da qui, anche se la valutazione sui giocatori è quotidiana e Pioli tiene d’occhio quei giocatori che potrebbe chiamare in prima squadra da oggi a fine stagione, e magari portare in ritiro la prossima estate per poi decidere il loro futuro. Che potrebbe essere in prestito altrove, oppure sempre in viola, ma insieme ai grandi. Così avvenne con Federico Chiesa, che oggi è inseguito da molti top club ed è arrivato a indossare la maglia della nazionale. Certo, di Chiesa non ne capitano uno a stagione, ma di sicuro l’obiettivo del professor Vergine è quello di consegnare due o tre giocatori a Pioli, altrimenti il progetto ha poco senso. E i pezzi meglio, stando alle opinioni raccolte in società, sono italiani. Certo, il difensore Bulgaro Hirtsov ha talento, non a caso Pioli quado può lo convoca in prima squadra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Tutto giusto, questa persona o persone vanno allontanate de tutti i campi da gioco, e devono pagate anche i danni, però come mai è successo questo? I ragazzi dell’Empoli si dono avvicinati alla recinzione dove erano i tifosi, non credo che abbiano mandato baci e lanciato dei fiori, qualcosa avranno pur detto o fatto.
    Qualche annetto di settori giovanili li ho fatti, e vi assicuro che ce ne sono di stronxxetti, non tutti, che sanno istigare i tifosi

  2. Dopo la gran figura fatta nei 20 giorni post Astori, veniamo subito ridicolizzati e insultati per colpa di un demente. Vero che la fiorentina non può far da balia ma quanto meno bisogna individuare questo grandissimo cog…… e bandito da ogni manifestazione riguardi la fiorentina

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.