Questo sito contribuisce alla audience di

Bertelli: “Bastarono dieci minuti per innamorarsi di Traorè. Lui è il nuovo Seedorf”

Traorè con la maglia dell'Empoli. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Hamed Junior Traorè si prepara ad essere un giocatore della Fiorentina nella prossima stagione. Chi l’ha scoperto e l’ha portato ad Empoli dove la sua carriera è decollata è stato l’ex responsabile settore giovanile azzurro, Marco Bertelli, intervenuto su Radio Blu: “Quando gli facemmo un provino, bastarono dieci minuti per innamorarsi di lui. Può giocare nei tre di centrocampo, come mezz’ala ma anche come trequartista. Gli manca ancora il gol ed è stato sfortunato finora in prima squadra, ma entro la fine del campionato che segnerà almeno tre gol, perché ha questa prerogativa nelle sue corde. Un paragone? E’ Traorè e diventerà Traorè, però come caratteristiche tecniche ricorda molto Clarence Seedorf“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.