Questo sito contribuisce alla audience di

Bettarini: “Altra proroga per progetto nuovo STADIO? Il termine rimane quello stabilito. Dopo parole Della Valle nessuna comunicazione ufficiale della società quindi…”

L’Assessore all’Urbanistica del Comune di Firenze Giovanni Bettarini, rispondendo ad una domanda posta dal consigliere Tommaso Grassi di Firenze Riparte a Sinistra, ha in sostanza replicato a quanto detto da Andrea Della Valle, durante il ritiro di Moena, sulla costruzione del nuovo Stadio da parte della Fiorentina: “Noi non abbiamo ricevuto alcuna comunicazione ufficiale da Fiorentina – le parole sono riportate da IlSitodiFirenze.it – perciò i termini sono quelli che abbiamo stabilito in maniera piuttosto precisa seguendo quelli che erano i desiderata della Società (ACF Fiorentina, ndr). Per altro il presidente (Andrea Della Valle, ndr) ha parlato di progetto esecutivo a primavera, noi quello che ci aspettiamo è il progetto definitivo entro il 31 dicembre. Pensiamo che il termine rimane quello, soprattutto perché non c’è stata comunicazione ufficiale (richiesta formale di proroga, ndr). Lo abbiamo fatto con la delibera del 2018 (la definizione del termine ultimo per completare in ogni sua parte il progetto definitivo, ndr) e lo confermiamo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Frances Incredulo Tris

    Di labbrahe ne devi avere prese tante da bambino….

    Comunque, chiedo scusa, ma non riesco più a sopportare voi poveri grulli che inneggiate ai Della Valle!

    E’ colpa del comune, del PD, dei tifosi rosiconi, dei giornalisti invidiosi, del Chelsea, di Salah, ma soprattutto di Somaaaah!

  2. X Frances incredulo

    Ho 54 anni per la cronaca…in ogni caso io dico che c***o mi pare e cio che penso a prescindere che tu la possa definire ca****a o meno…oppure devo chiedere il permesso a te sapientone ??!! Chiaro ??!! Per cui fatti i c***i tuoi e non mi rompere i c******i.

  3. Ve li immaginate Bettarini e Marotta a braccetto? Indovinare dove andranno è peggio che vincere al Superenalotto!

  4. Marcello(Marcello Vanni)

    Se il problema Firenze fosse solo lo Stadio si dirrebbero che chiacchieroni! i Della Valle e pazienza il fatto è che Firenze è imbalsamata città evirata disse De Rita città che non riesce ad aver una tranvia in tempi normali e senza problemi che è ferma per la alta velocità, l aereoporto che non esce dalla ” nebbia” parcheggi abbozzati e non finiti mostre ed industrie perse. Non so nello specifico se sono i D.V chiacchieroni o malfidati.però Firenze col suo Brand dovrebbe attrarre investimenti enormi e che invece non attragga niente più che un orda di turisti ( una fetta non piccola maleducata e alcuni anche vandali)per il suo passato e certo chissà perché credo non si possano incollare i Della Valle di ciò

  5. Frances Incredulo Bis

    Labbraha quanti anni hai?

    Il progetto presentato da Diego era un cartonato (e pure fatto male)…
    Parliamo di lavori per 200-250 milioni…

    Se uno non conosce un argomento, non è obbligatorio parlarne tanto per sparare cagate (anche se siamo nell’era Social dove tutti sono ingegneri e chirurghi…)

  6. …io non so di chi è la colpa e neppure mi interessa, neppure chi ha ragione e chi torto, so soltanto che Diego DV presentò il progetto molti anni fa, e qui ad oggi si va avanti a proroghe…..noto soltanto a onor di cronaca che dove governa il PD la burocratizzazione diventa paranoia al punto che uno rinuncia….sarà un caso, non sò….

  7. STADIO NUOVO 2032..FV

  8. Frances Incredulo

    Certo…. colpa del Comune…

    Fossi Della Valle vi porterei via moglie e casa, che brodi…….

  9. E se vi pervenisse ditegli che il termini ultimo è quello stabilito ……………………………..

  10. Se già non vi capite sulle formalità, figuriamoci a fare lo stadio e spostare la mercafir ed altro….noto comunque che dove governa il Pd è sempre tutto estremamente contorto e burocratico al punto che chiunque scappa a gambe levate….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.