Questo sito contribuisce alla audience di

Bigica: “Abbiamo creato tanto e la sconfitta è eccessiva ma si vede che non era giornata. A Montiel non rinuncerei mai ma oggi…”

L’analisi del tecnico della Primavera Emiliano Bigica, dopo la sconfitta con il Cagliari: “Noi sapevamo che era difficile e una partita complicata perché il Cagliari aveva meno punti di quelli che meritava, analizzando la partita devo dire che una vittoria ci avrebbe permesso di continuare la striscia positiva ma la sconfitta mi sembra esagerata. Non tanto per il gioco ma per le situazioni offensive che potevano permetterci le occasioni da gol, superiori a quelle del Cagliari. Io ricordo solo una parata di Ghidotti e l’angolo su cui abbiamo subito il gol, noi dobbiamo lavorare per migliorare certe situazioni. Ho visto una buona tenuta difensiva e abbiamo avuto delle occasioni, sappiamo che gli episodi possono caratterizzare le partite e non siamo stati bravi a sfruttarli. Montiel? Il reparto avanzato si è procurato, facendo spazio agli inserimenti di Beloko, delle occasioni da gol. Non siamo stati bravi e cattivi, Bocchio è un ragazzo che arriva dall’altra parte del mondo e deve adattarsi. Longo è stato determinante a volte, si è dato da fare ma non era giornata. Montiel è un ragazzo di grande qualità, ha tirato la carretta per 5-6 partite e ci può stare un calo di forma fisica. A lui non rinuncerei mai aveva forse bisogno di rifiatare. Bilancio alla sosta? Ci aspettavamo di vincere, abbiamo comunque tre punti in più rispetto all’anno scorso, per cui nessun allarme, siamo sereni e torniamo a lavorare. Questo è un gruppo che è piacevole da allenare per la voglia di lavorare e l’umiltà. Dutu e Antzoulas? Ho la fortuna di avere tre titolare per due maglie, la difesa non ha rischiato quasi nulla. I problemi oggi sono stati in mezzo al campo, dove non abbiamo trovato le distanze e abbiamo sofferto il Cagliari. Quando una squadra crea 4-5 palle gol mi viene difficile venire a raccontare la partita. La sconfitta è eccessiva ma complimenti al Cagliari”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Tu e Pioli non avete nemmeno la dignità di tacere
    Fra voi due allenatori le due squadre non formate nemmeno mezzo allenatore serio e mezza squadra dignitosa. Perciò è meglio se state zitti e riflettete sul da farsi seriamente r non mettere in campo e preparare delle squadre senza ne capo e ne cosa.

  2. Cac**e su tutti i fronti, tranne le donne , come credo sia logico per i dv !

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.