Questo sito contribuisce alla audience di

Biraghi e un duello vinto che era tutto fuorché scontato

Nonostante i pronostici, alla fine da titolare ieri sera ha giocato Cristiano Biraghi, alla sua seconda presenza in azzurro dopo quella in Nations League con la Polonia. Non era banale il suo schieramento, perché si giocava a Genova e il suo concorrente era proprio il capitano del Genoa, Criscito, per altro molto ben conosciuto dallo stesso Mancini che se l’era portato allo Zenit. E invece la preferenza è andata sul calciatore della Fiorentina, che ora si candida a fare il bis anche domenica sera in Polonia, per la felicità di chi in viola ci ha creduto e anche di Pioli, che si augura sempre che i suoi giochino nel corso delle soste.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.