Questo sito contribuisce alla audience di

Biraghi si è guadagnato la Fiorentina. C’è chi aspetta i cross, e chi…un giallo

Eccezion fatta per le gare di San Siro con l‘Inter e Crotone, Cristiano Biraghi è sempre sceso in campo con la maglia della Fiorentina in stagione. Il terzino arrivato dal Pescara ha alternato gare insufficienti a picchi di discreto livello, ma col passare delle settimane le sue prove sono state piuttosto nella media. 3 assist, qualche errore, ed al ragazzo non si può certo rimproverare l’impegno. Il classe ’92 ha racimolato ben 3 cartellini gialli nelle ultime 3 gare, ed ora è diffidato. Olivera, ai margini della rosa viola, potrebbe presto avere un’occasione per scendere in campo e dovrà cercare di sfruttarla. Intanto è necessario che Biraghi, che a Giugno diventerà a titolo definitivo un calciatore viola, possa alzare il livello delle prestazioni e sfornare assist con maggiore continuità: Simeone attende ansioso, per ripetere le belle reti con Milan e Roma. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Biraghi , eccolo il campione che sa di formaggio scadente, futuro incerto e godimento per i mediocri

  2. Affidarsi a Biraghi per alzare il livello e sperare nei suoi assist non mi fa ben sperare per gli anni a venire

  3. Sicuro SOCRATES? A me pare migliorato piu in fase difensiva che in quella offensiva,dove stenta a provare a saltare un uomo. Venerdì scorso se Badelj non commette fallo su Bernardeschi e gli fa calciare la punizione,lo,juventino non aveva mai visto palla,non lo aveva mai saltato e non si era mai reso pericoloso.

  4. In fase difensiva è per ora un mezzo disastro peggiore di bruno gaspar

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.